esecuzioni nel mondo:

Nel 2018

0

Dal 2000 a oggi

0

legenda:

  • Abolizionista
  • Mantenitore
  • Abolizionista di fatto
  • Moratoria delle esecuzioni
  • Abolizionista per crimini ordinari
  • Impegnato ad abolire la pena di morte

HONG KONG

 
governo: democrazia presidenziale limitata
stato dei diritti civili e politici: Parzialmente libero
costituzione: marzo 1990, approvata dal Congresso Nazionale del Popolo cinese
sistema giuridico: basato sul modello cinese e il common law inglese,
sistema legislativo: monocamerale, Consiglio Legislativo
sistema giudiziario: Corte Finale di Appello
religione: maggioranze buddiste, taoiste e confuciane
braccio della morte:
Data ultima esecuzioni: 0-0-0
condanne a morte: 0
Esecuzioni: 0
trattati internazionali sui diritti umani e la pena di morte:

situazione:
Hong Kong, Regione a statuto speciale della Repubblica Popolare Cinese, è abolizionista dal 1993. Amministrata in base al principio "Un solo paese, due sistemi", Hong Kong mantiene uno status giuridico diverso da quello del resto della Cina. L'ultima esecuzione è avvenuta nel 1966. Molti residenti a Hong Kong sono stati condannati a morte o giustiziati in Cina.

 

Asia, Medio Oriente, Australia e Oceania