Il Marocco conta 115 condannati a morte

08 Giugno 2018 :

19 febbraio 2018: Il Marocco conta attualmente 155 condannati a morte, ha appena indicato il presidente della procura generale Mohamed Abdennabaoui durante un incontro con gli ambasciatori del regno.
Ha ricordato, tuttavia, che anche se la giustizia marocchina pronuncia ancora condanne a morte, esse non vengono eseguite nel paese dal 1994, quando il commissario Tabet è stato eseguito a Casablanca dopo la sua condanna per decine di casi di stupro. Il presidente ha inoltre annunciato le grazie reali che consentono di commutare le condanne a morte in ergastolo, come ad esempio nel 2016, quando il sovrano ha deciso di graziare 23 persone condannate a morte durante la festa del Trono. La Coalizione per l'abolizione della pena di morte aveva accolto con favore la decisione del sovrano nella speranza che "la pena di morte verrà sostituita, al fine di fermare definitivamente il braccio della morte nelle carceri." Per la coalizione, numerosi condannati a morte sono "vecchi e malati di mente, privati ​​di ogni legame familiare che vivono nella solitudine e nella depressione".

(fonte:https://www.bladi.net/maroc-condamnes-mort,50906.html)

 

altre news