IRAN: MINORENNE CONDANNATO A MORTE SENZA PROVE

Arman Abdolali

01 Ottobre 2020 :

Arman Abdolali, che aveva meno di 18 anni all’epoca in cui avrebbe compiuto un omicidio, è stato nuovamente condannato alla qisas (risarcimento in natura) dalla 5° Sezione del Tribunale Penale di Teheran, nonostante il corpo della vittima non sia mai stato trovato, ha riportato Iran Human Rights il 28 settembre 2020, citando come fonte primaria il sito web del quotidiano “Iran”.
Secondo i rapporti, Arman durante gli interrogatori avrebbe confessato l’omicidio, ma poi in tribunale ha ritrattato la confessione. Poichè il corpo della vittima non è mai stato ritrovato, l'avvocato della difesa ha suggerito che potrebbe essere viva. Arman Abdolali era stato precedentemente portato al patibolo nella prigione di Rajai Shahr il 1 ° gennaio 2020, ma era stato riportato in cella grazie a una sospensione della condanna capitale.

 

altre news