ISRAELE: CAPO DELLO SHIN BET CONTRARIO ALLA PENA DI MORTE PER I TERRORISTI

Il capo dello Shin Bet, Nadav Argaman

07 Novembre 2018 :

Il capo del servizio di sicurezza dello Shin Bet, Nadav Argaman, ha dichiarato il 6 novembre 2018 di essere "inequivocabilmente" contrario al controverso disegno di legge che mira a rendere più facile per Israele condannare a morte gli aggressori palestinesi di civili e soldati israeliani.
Argaman stava informando la riunione della Commissione per gli Affari esteri e Difesa sulla crescente instabilità nei territori palestinesi, avvertendo i deputati che la relativa calma in Cisgiordania è un "silenzio ingannevole".
"Mi oppongo in modo inequivocabile alla pena di morte per i terroristi - non è d'aiuto", ha risposto Argaman al parlamentare Ayelet Nahmias-Verbin dell’Unione Sionista in merito alla legislazione, che dovrebbe essere discussa nella Knesset la prossima settimana.

 

altre news