USA - Alabama. Il giudice Hal Hughston ha condannato a morte Benjamin Young

18 Marzo 2018 :

Il giudice Hal Hughston ha condannato a morte Benjamin Young, 30 anni, bianco, seguendo le indicazioni di una giuria popolare della Colbert County che l’8 febbraio (vedi) aveva votato 11-1 per la pena di morte. La legge capitale dell’Alabama non prevede l’unanimità della giuria popolare. Alabama, Florida e Delaware erano gli unici tre stati Usa a non prevedere l’unanimità. Nel 2016 le Corti Supreme di Florida e Delaware hanno dichiarato incostituzionale la mancanza di unanimità delle giurie popolari, la Corte Suprema dell’Alabama invece, con la sentenza Bohannon v. State del 30 settembre 2016 (vedi) ha confermato all'unanimità la costituzionalità della legge capitale dello stato sostenendo che sia sufficientemente diversa da quella degli altri due stati. Young è accusato di aver ucciso, il 1° marzo 2016, Ki-Jana Freeman, 19 anni, e di aver ferito Tyler Blythe, 17 anni. De’Vontae Bates ha testimoniato contro Young e in cambio ha ottenuto una condanna 20 anni. Tre altri coimputati, Riley Hamm Jr., Peter Capote e Thomas Hubbard, devono ancora essere processati.

 

altre news