USA - South Dakota. Rodney Berget, 56 anni, bianco, è stato giustiziato.

30 Ottobre 2018 :

Rodney Berget, 56 anni, bianco, è stato giustiziato. Era stato condannato a morte il 6 febbraio 2012 (vedi) dopo che si era dichiarato colpevole di aver ucciso un agente di custodia, Ronald Johnson, durante un tentativo di evasione il 12 aprile 2011. Il complice di Berget, Eric Robert, si dichiarò anche lui colpevole, venne condannato a morte il 27 ottobre 2011 (vedi), chiese di accelerare la propria esecuzione, e fu giustiziato il 15 ottobre 2012 (vedi). All’epoca della tentata evasione Berget, i cui arresti erano iniziati sin a minorenne, stava scontando l’ergastolo per sequestro di persona e tentato omicidio. Il fratello maggiore, Roger Berget, è stato giustiziato in Oklahoma nel 2000 per un omicidio commesso nel 1985. Oggi l’esecuzione, che sembra non abbia presentato problemi, è stata ritardata di alcune ore in attesa che la Corte Suprema degli Stati Uniti valutasse, e respingesse, un ultimo ricorso. Berget è stato dichiarato morto alle 19,37. Diventa il 1° giustiziato di quest’anno in South Dakota (l’ultima esecuzione era stata nel 2012), il 4° da quando lo stato ha ripreso le esecuzioni nel 2007, il 19° dell’anno negli Usa, e il n° 1484 da quando gli Usa hanno ripreso le esecuzioni nel 1977.

 

altre news