VIETNAM: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI DUE VIGILANTES

Nguyen Tan Tai

03 Dicembre 2018 :

Un uomo di 24 anni che pugnalò a morte due vigilantes di Saigon durante un tentativo di rapina è stato condannato a morte il 29 novembre 2018.
Nguyen Tan Tai è stato dichiarato colpevole di aver brutalmente ucciso due membri volontari dei “Cavalieri” del Distretto di Tan Binh e ferito altri tre membri, lo scorso maggio.
Tai e la sua banda stavano cercando di rubare una moto parcheggiata sulla strada quando i "Cavalieri" intervennero e scoppiò una rissa.
Il tribunale ha condannato un complice di Tai, Nguyen Hoang Chau Phu, 24 anni, all'ergastolo.
L'accusa ha sostenuto che Tai e Phu fossero "ladri professionisti" con precedenti penali che erano tornati ai vecchi modi dopo aver scontato condanne precedenti.

 

altre news